Whistleblowing

Whistleblowing

In applicazione di quanto sancito dal D. Lgs. 24/2023 in materia di WHISTLEBLOWING, Settentrionale Trasporti ha attivato un portale per le segnalazioni di comportamenti o eventi che possono configurarsi come violazioni di leggi o regolamenti (nazionali o dell’Unione Europea).

Il Portale consente al segnalante di scegliere se fornire o meno la propria identità; l’accesso al Portale viene gestito al fine di impedire l’identificazione del segnalante che intenda rimanere anonimo. Dopo l’accesso il segnalante sarà guidato nella compilazione di un questionario che permetterà di fornire gli elementi caratterizzanti la segnalazione (fatti, contesto etc.).

Nel momento dell’invio della segnalazione il Portale rilascerà al segnalante un codice identificativo univoco (ticket). Questo numero, conosciuto solamente dal segnalante, non potrà essere recuperato in alcun modo in caso di smarrimento. Il ticket servirà al segnalante per accedere, sempre attraverso il Portale, alla propria segnalazione al fine di: monitorarne lo stato di avanzamento; inserire ulteriori elementi per circostanziare la segnalazione; integrare le proprie generalità; sottoporre o rispondere ad eventuali domande di approfondimento o chiedere un incontro di persona. Il Portale permette, infatti, di instaurare un colloquio virtuale tra segnalante e ricevente garantendo la necessaria riservatezza e, a discrezione del Segnalante, l’anonimato.

Per maggiori informazioni sui segnalanti e le tutele loro riservate, nonché sull’oggetto delle segnalazioni, alla procedura pubblicata QUI .


Per inviare una segnalazione, accedere al portale cliccando qui: https://settentrionale.wb.scuadra.online/#/

L’informativa privacy, presente nel portale, relativa al Whistleblowing, è disponibile anche QUI

Informativa Whistleblowing

Informativa che riguarda il trattamento dei dati personali raccolti mediante il portale whistleblowing che la società Settentrionale Trasporti SpA, quale titolare del trattamento ha messo a disposizione di coloro che intendono effettuare, secondo quanto previsto dalla procedura whistleblowing e dal D. Lgs. 24/2023 e Linee Guida Anac, una segnalazione di condotte illecite o di violazioni.

Procedura Whistleblowing

Procedura aziendale con lo scopo di:
• Fornire ai soggetti destinatari un riassunto della disciplina sul Whistleblowing;
• Spiegare ai soggetti destinatari come utilizzare il canale per le segnalazioni
• Informare i potenziali segnalanti in merito alle tutele loro riconosciute, i canali di segnalazione interni ed esterni, le responsabilità e sanzioni previste.